LA VIA DEI LENTISCHI

LA VIA DEI LENTISCHI

Partenza: Marciana Marina
Arrivo: Sant'Andrea
Tempo medio: 2 ore e 30 min
Lunghezza: km 6,7
Dislivello in salita: mt 197
Difficoltà percorso: Facile
Sentieri percorso: n. 150

La via coincide con il sentiero n. 150 che collega il paese di Marciana Marina all'abitato di Sant'Andrea ed è un percorso escursionistico panoramico, affacciato sul mare, che riprende il reticolo delle storiche mulattiere, appoggiandosi in alcuni tratti alla più recente viabilità carrabile che serve alcune frazioni e abitazioni sparse fra i pendii costieri.

Si tratta della vecchia via di collegamento che univa gli abitati distribuiti ai piedi del Monte Capanne: anticamente le mulattiere in questione attraversavano i terrazzamenti realizzati per la coltivazione della vite e alcune estensioni di lecceta, il bosco di Quercus ilex, utilizzato per la produzione del carbone di legna. Sia i terrazzamenti, sia i sentieri realizzati in questo versante sono piccoli capolavori di una spontanea ingegneria rurale che permetteva il mantenimento del territorio contro le minacce del dissesto idrogeologico.

Oggi una profumata macchia mediterranea, ricca di cisti, mirti, ginestre, eriche, insieme al bosco di leccio e con una abbondante presenza di lentisco - pianta sempreverde a portamento arbustivo, ben apprezzabile lungo il percorso - ha occupato nuovamente i terrazzamenti coltivati a vite, con le fioriture di primavera che colorano i pendi caratterizzati da prevalenti rocce granitiche.

LA VIA DEI LENTISCHI

PUNTO DI INTERESSE 1 A

PUNTO DI INTERESSE 1 A

Si tratta di un tipico componente della macchia

PUNTO DI INTERESSE 1 B

PUNTO DI INTERESSE 1 B

Alcune immagini ormai storiche, vecchie foto dei

PUNTO DI INTERESSE 1 C

PUNTO DI INTERESSE 1 C

Il Capanne, rappresentando un massiccio montuoso

PUNTO DI INTERESSE 1 D

PUNTO DI INTERESSE 1 D

Il lentisco è una pianta che appartiene alla

PUNTO DI INTERESSE 1 E

PUNTO DI INTERESSE 1 E

GRANODIORITE È la formazione geologica che